rigenerazione quantica

Introduzione alla Rigenerazione Quantica

La via per uscire dalla sofferenza e sperimentare gioia e felicità

La fisica quantistica applicata alla vita quotidiana è la nuova visione del millennio per uscire dalla sofferenza e raggiungere gioia e felicità.
L’uscita dalla sofferenza è da sempre lo scopo della scienza, della religione e della filosofia.
Gli uomini di tutti i tempi e di tutte le latitudini si sono interrogati su come uscire dalla sofferenza e arrivare alla gioia e felicità personale e collettiva.
Già, nei nostri ricordi scolastici sono presenti questi concetti di miglioramento personale ad esempio il percorso di Dante Alighieri, che evolvendo il suo amore da romantico a spirituale per mezzo di Beatrice, trova la sua strada verso la felicità, cosi fa Petrarca con l’umanità di Laura inventa una nuova visione dell’amore, oppure Boccaccio che  aiuta le donne ad uscire dalla sofferenza della peste, tramite il divertimento delle novelle del Decamerone.
Questo desiderio quindi è facilmente rintracciabili da molti autori del passato e del presente.
Però la felicità e la gioia hanno bisogno di strumenti per essere raggiunti.
Per raggiungere questi scopi I principi della fisica quantistica come l’Entaglement o la non località e gli altri mezzi sono fondamentali.
E’ scientificamente provato che  materia ed energia sono la stessa cosa, cioè sono due lati della stessa sostanza. E=A.
La realtà  è contemporaneamente onda e particella, organizzata dalla nostra coscienza.

Questo lo diciamo solo per iniziare a pensare alla fisica quantistica, applicata alla vita quotidiana come uno strumento per elaborare la nostra storia personale come un qualcosa di estremamente fluido.
Le scoperte quantistiche ci stanno regalando un nuovo modo di elaborare le informazione che costruiscono la nostra mente.
La nostra personalità nasce dalla nostra storia personale, ingenua e spontanea prodotta dalle nostre esperienze di vita.
Con questa costruzione abbiamo realizzato una ideologia della cultura personale e sociale, di tutta l’umanità basata su un concetto del passato, presente e futuro conseguenziale.

I principi della fisica quantistica hanno idee differenti su questo modo di vedere la realtà.
La sofferenza umana, alla luce di questa teoria è soltanto un romanzo personale, familiare e sociale triste e doloroso che si può cambiare.
La fisica quantistica con le sue comprensioni ci mette ora a disposizioni sia la base teorica e anche la base pratica per ottenere l’uscita dalla sofferenza quotidiana ed accedere alla gioia e felicità che ognuno di noi sentiamo di meritare.

Questo seminario “riequilibrio quantico nella vita quotidiana” è lo strumento pratico che condividiamo per ottenere la rielaborazione della nostra storia personale in termini di elaborazione profonda e liberazione dei traumi del passato per mezzo del campo morfico, nonché la ristrutturazione motoria del corpo fisico per liberarlo dalle catene dei condizionamenti psicofisici.

La rielaborazione affettiva serve per tutti i problemi relazionali  e per una rielaborazione profonda della dimensione intellettiva, legata soprattutto alla elaborazione delle linee del tempo e dell’impatto simbolico della cultura di appartenenza.